Home Archivio storico 1998-2013 Generico Microchip satellitari nelle divise delle scuole britanniche

Microchip satellitari nelle divise delle scuole britanniche

CONDIVIDI
  • Credion

Ragazzi più controllati. Genitori più tranquilli. Le nuove uniformi scolastiche inglesi potrebbero avere dispositivi gps. Questi microchip satellitari incorporati nelle divise servirebbero per rintracciare facilmente gli studenti all’uscita della scuola. Soddisfatti quindi tutti gli ansiosi genitori, ma abbastanza preoccupati i teenager inglesi che di essere spiati proprio non vogliono saperne. Per la ditta britannica, infatti, «i dispositivi che potrebbero essere installati sulle divise consentirebbero una misura di sicurezza per i genitori, nonché una forma di controllo per gli insegnanti e un modo per ridurre le assenze ingiustificate».
L’idea però non sembra piacere ai sociologi inglesi, secondo cui queste novità aumenterebbero la dipendenza dei giovani nei confronti della tecnologia.
Comunque sia, la stessa azienda era già salita agli onori della cronaca per aver rinforzato negli anni passati le divise scolastiche con il Kevlar, una fibra sintetica utilizzata per i giubbotti antiproiettili. Una forma di precauzione per la diffusione di coltelli nelle scuole del Regno Unito.