Home Archivio storico 1998-2013 Mobilità Mobilità 2009/2010, ampliato l’arco temporale per il rientro dei perdenti posto

Mobilità 2009/2010, ampliato l’arco temporale per il rientro dei perdenti posto

CONDIVIDI
  • Credion

Questo il punto più importante del contratto integrativo, firmato il 15 aprile 2009 al Ministero, da parte della Flc-Cgil, Cisl-Scuola, Snals e Gilda che vede ampliare l’arco temporale dei perdenti posto, da cinque a otto, per poter rientrare con precedenza nella scuola o nel Comune di precedente titolarità.

“Si tratta chiaramente di un accordo che migliora su punti significativi – commenta in una nota la Flc-Cgil – le tutele già previste dai contratti in vigore sulla mobilità e utilizzazione del personale, un risultato niente affatto scontato, in particolare sui punti 3 e 4 “.