Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni Nel Lazio le imprese incontrano gli studenti

Nel Lazio le imprese incontrano gli studenti

CONDIVIDI
  • Credion

Evidenziare il ruolo sociale dell’impresa mostrando la passione e le competenze che appartengono al mondo produttivo: è con questo preciso obiettivo che venerdì 25 novembre a Roma, Frosinone e Rieti, Unindustria organizzerà, all’interno della decima edizione della settimana della cultura di Confindustria, il “Pmi Day-Industriamoci!”, seconda giornata nazionale della Piccola e Media Impresa. L’iniziativa prevede che ben ventisei aziende associate ad Unindustria apriranno le loro porte a più di 950 studenti appartenenti a scuole medie e superiori.
Una giornata nella quale le Pmi di Roma e del Lazio “si racconteranno – fa sapere Confindustria – per spiegare quel valore che non sempre viene percepito attraverso i propri prodotti e servizi“.
Il “Pmi Day-Industriamoci!” a Frosinone coinvolgerà 250 ragazzi di 5 scuole e cinque aziende, mentre a Rieti vedrà tre imprese accogliere 100 studenti di 3 istituti. Saranno invece diciotto le aziende per Roma: si va da marchi storici come Biscotti Gentilini e Ilar Pallini, fino a Ised Ingegneria Sistemi Elaborazione Dati Spa (Ict) e grandi imprese come Almaviva (Ict), aziende in cui è prevista la partecipazione del presidente nazionale della Piccola industria di Confindustria Vincenzo Boccia, per la prima volta presente anche nel capoluogo reatino in questa veste, accompagnato dal presidente della PI di Roma Stefano Zapponini e dalla coordinatrice di Unindustria per il Pmi Day Vittoria Carli.