Home Alunni Orientamento universitario, arriva il portale nazionale delle scuole superiori

Orientamento universitario, arriva il portale nazionale delle scuole superiori

CONDIVIDI

Arriva il portale nazionale delle scuole superiori per aiutare le famiglie italiane la scuola superiore più adatta al proprio figlio: l’idea e la realizzazione è a cura della Fondazione ‘Giovanni Agnelli’ di Torino. Il portale, che debutterà in autunno, valuterà come una determinata scuola superiore prepara gli allievi all’Università.

Ad annunciare l’iniziativa in cantiere è stato il direttore della Fondazione Agnelli, Andrea Gavosto, nel corso della presentazione del Bilancio sociale 2013.
“Il portale sarà pronto in autunno, cioè nel momento in cui le famiglie cominciano ad affrontare la scelta della scuola superiore. Si tratta di una grande sforzo di analisi su 4.000 scuole superiori su tutto il territorio nazionale e su 700mila immatricolati all’università” ha spiegato Gavosto.
L’impatto delle attività della Fondazione in termini di valore aggiunto per la comunità locale e nazionale, al netto delle imposte e dei costi di struttura, è stato nel 2013 di oltre 3 milioni di euro, ha illustrato il direttore della Fondazione.
Il bilancio sociale è stato presentato a Torino, alla presenza del vice presidente John Elkann, alla Scuola Materna di Corso Cirié, frequentata in maggioranza da extra comunitari. Una scuola di periferia dove la Fondazione ha sostenuto un progetto di educazione musicale internazionale che punta all’inclusione sociale.

Icotea

Oltre a iniziative sul campo per gli studenti piemontesi e torinesi, la fondazione ha concentrato la maggior parte delle proprie risorse su studi nell’ambito di programmi sull’istruzione e la formazione universitaria. Più di 700 mila euro poi sono stati indirizzati a iniziative di solidarietà sociale e beneficenza a sostegno di enti nazionali di assistenza e a persone in difficoltà, tra cui dipendenti o ex del Gruppo Fiat.