Home Personale PDF – Obbligo vaccinale, ecco la CIRCOLARE del MI. Come verrà controllato...

PDF – Obbligo vaccinale, ecco la CIRCOLARE del MI. Come verrà controllato il personale scolastico

CONDIVIDI

Ecco la circolare attesa del Ministero dell’Istruzione sulle nuove procedure di accertamento dell’obbligo vaccinale del personale scolastico.

SCARICA LA CIRCOLARE

SCARICA ALLEGATO N.1

SCARICA ALLEGATO N.2

Com’è noto, l’art. 2 del decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172 ha esteso l’obbligo vaccinale anche al “personale scolastico del sistema nazionale di istruzione, delle scuole non paritarie, dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, dei centri provinciali per l’istruzione degli adulti, dei sistemi regionali di istruzione e formazione professionale e dei sistemi regionali che realizzano i percorsi
di istruzione e formazione tecnica superiore”.

Icotea

Il nuovo strumento per facilitare la vita al dirigente scolastico

Per poter dare attuazione alla norma, il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione delle Istituzioni scolastiche un nuovo strumento, volto ad agevolare i Dirigenti Scolastici nell’assolvimento dell’obbligo di verifica in merito alla regolarità dello stato vaccinale.

Chi è in regola e chi no con l’obbligo vaccinale?

Gli esiti della verifica restituiscono lo stato vaccinale del personale nei seguenti termini:

  • In regola. Lo stato “In regola” indica che il personale in esame, nel giorno della verifica, risulta in regola con l’obbligo vaccinale.
  • Non in regola. Lo stato “Non in regola” indica che il personale in esame, nel giorno della verifica, non risulta in regola con l’obbligo vaccinale. In tale caso, sarà cura del Dirigente Scolastico verificare con il soggetto interessato l’eventuale esistenza di una valida giustificazione, per poi procedere secondo quanto previsto dalla normativa vigente e richiamato dalla Nota MI prot. n. 1889 del 7 dicembre 2021.

In cosa consiste l’alert?

La app ha tra le sue funzionalità un messaggio di alert con evidenza del numero di docenti e ATA in servizio per i quali si è modificato lo stato vaccinale nelle ultime 72 ore. Qualora necessario, il dirigente può consultare lo stato vaccinale e l’indicatore di variazione dello stesso per tutto il personale in servizio nel giorno della verifica.