Home Personale Pensione, ecco come richiedere la certificazione al diritto. Il modulo

Pensione, ecco come richiedere la certificazione al diritto. Il modulo [PDF]

CONDIVIDI

I lavoratori del settore privato o del settore pubblico possono, inoltrare online la Domanda di pensione anzianità/anticipata quota 100, di vecchiaia o anticipata, di APE Sociale, possono richiedere la Certificazione al diritto alla pensione.

Il certificato del diritto al conseguimento della pensione è un documento che informa l’esistenza del diritto alla pensione e la possibilità di avere il diritto ad un bonus. Questo documento può essere richiesto in strutture INPS.

Con questo servizio il soggetto in possesso dei requisiti previsti dalla legge può compilare e inviare online la domanda di prestazione alla quale ha diritto.

ICOTEA_19_dentro articolo

Le prestazioni in oggetto sono:

  • pensione di vecchiaia (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • pensione anticipata (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • pensione di inabilità;
  • assegno di invalidità;
  • assegno sociale;
  • pensione ai superstiti (reversibilità/indirette);
  • pensione di anzianità (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • ricostituzione della pensione;
  • ratei maturati e non riscossi (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • estratto conto certificativo (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • APE Sociale;
  • beneficio per i lavoratori precoci.

Agli iscritti alle gestioni pubbliche viene richiesto dapprima di compilare il pannello dell’anagrafica e poi di selezionare da un menu a tendina prima il tipo di pensione (vecchiaia, anticipata, di anzianità per i casi eccezionali attualmente previsti quali le pensioni in salvaguardia) e poi il fondo di appartenenza.

Per poter procedere all’invio della domanda occorre inoltre compilare le dichiarazioni di responsabilità relative a:

  • ultimo datore di lavoro;
  • data di cessazione del rapporto di lavoro;
  • eventuale titolarità di altre prestazioni pensionistiche e/o assistenziali.

La  Richiesta di certificazione del diritto alla pensione da presentare all’INPS deve essere di norma compilata dal richiedente con l’inserimento dei seguenti dati:

  • nome e cognome
  • luogo di nascita
  • data di nascita
  • codice fiscale
  • indirizzo di residenza
  • numero di telefono
  • email
  • data
  • firma.

IL MODULO (clicca qui)

Pensione di vecchiaia, ecco i requisiti e come fare la domanda

CONDIVIDI