Home Personale Personale Ata, poche stabilizzazioni e maggiori responsabilità. 12mila posti per i precari

Personale Ata, poche stabilizzazioni e maggiori responsabilità. 12mila posti per i precari

CONDIVIDI

Saranno oltre 12mila posti quelli che verranno assegnati, con contratti a tempo determinato, tra gli Ata. Per il personale tecnico amministrativo le assunzioni previste dal Miur sono soltano 6.260. Un contigente – segnala Italia Oggi – che servirà a coprire solo i 5913 posti che si renderanno vacanti dal 1° settembre 2017 per pensionamenti e i 347 posti autorizzati nell’anno scolastico 2016-2016. Gli altri 12mila posti vacanti e disponibili sull’organico di fatto saranno coperti con incarichi annuali.

Una situazione, pertanto, non delle migliori e serpeggia tanto malumore tra il personale Ata: sia per le ridotte assunzioni, ma anche per i continui e maggiori carichi di lavoro imposti al personale amministrativo. A questo si aggiungere anche il blocco della mobilità e le retribuzioni ferme al 2007.

Icotea