Home Archivio storico 1998-2013 Personale Personale “comandato”, sottoscritto nuovo Ccni

Personale “comandato”, sottoscritto nuovo Ccni

CONDIVIDI
  • Credion
La nuova stipula di tale CCNI – precisa un comunicato dello Snals – si è resa necessaria a seguito della sottoscrizione del CCNL 13/3/2013, teso al recupero dell’anno 2011 ai fini della progressione economica di carriera, che ha comportato una riduzione delle risorse destinate al suddetto personale da euro 2.582,285,00 (lordo stato) ad euro 1.580.000,00 (lordo stato). A seguito degli esiti del monitoraggio effettuato per rilevare personale interessato, le parti (Miur e organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL scuola) hanno convenuto di suddividere la risorsa di euro 1.580.000,00 (lordo stato) come segue:
– euro 1.147.478,00 (lordo stato), a favore del personale docente collocato in esonero e semiesonero nelle attività di tirocinio, ammontanti a 771 esoneri a livello nazionale;
– euro 432.522,00 (lordo stato), a favore del personale scolastico utilizzato presso gli Uffici dell’Amministrazione.
 

La contrattazione regionale – evidenzia lo Snals – definisce i criteri ed i parametri per l’attribuzione dei compensi ai singoli destinatari.