Home Personale Personale educativo, parte il ricorso per ottenere il bonus 500 euro

Personale educativo, parte il ricorso per ottenere il bonus 500 euro

CONDIVIDI

L’Andeisp ha depositato il ricorso al Tar Lazio per il riconoscimento del bonus formazione ai docenti educatori, ai sensi del Ccnl e della normativa vigente.

In quanto docenti, appartenenti alla classe di concorso L030, ordine scuola PPPP, ma non considerati tali dalla legge della cosiddetta Buona Scuola, il personale educativo chiede una corretta applicazione delle norme a fronte di una errata ed ingiusta disapplicazione del diritto.

Icotea

{loadposition bonus_1}

Andeisp ricorda agli educatori che per quanto la tutela giudiziaria sia individuale, questa richiesta al Tar Lazio riguarda appunto il giusto riconoscimento all’intera categoria degli educatori di ruolo del diritto al bonus in quanto docenti a tutti gli effetti.  
Gli educatori abilitati precari o di ruolo, che non hanno potuto ricorrere nei tempi previsti, possono ancora ottenere la tutela Andeisp attraverso un prossimo ricorso che si sta valutando di presentare.