Home Attualità Piero Angela boccia l’Italia: “Si è perso il senso della collettività, ormai...

Piero Angela boccia l’Italia: “Si è perso il senso della collettività, ormai viviamo alla giornata”

CONDIVIDI

Piero Angela, il celebre conduttore televisivo di tanti programmi di divulgazione scientifica, come ad esempio Quark, ha parlato a Radio Capital della situazione italiana: “Per giocare bene non bisogna mangiare subito dei pezzi ma avere una strategia. Noi invece ci occupiamo troppo dell’immediato. Abbiamo perso il senso della collettività. La ricetta è essere più seri, ma abbiamo perso anche questo. Ormai viviamo alla giornata, avremmo bisogno di esempi che purtroppo mancano”.

“I problemi esistono ma si possono risolvere. Ci sono tanti giovani che studiano e sono bravi, tanta gente perbene. Basta valorizzare quello che abbiamo invece di litigare”.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI