Home Attualità “Presepe a scuola? Sì, è uno strumento di inclusione”

“Presepe a scuola? Sì, è uno strumento di inclusione”

CONDIVIDI

Il presepe a scuola? Per l’80% degli utenti della pagina Facebook de La Tecnica della Scuola si deve fare e le parole del ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, favorevole alla sua realizzazione nelle classi e negli spazi comuni nelle scuole, trovano il plauso della maggioranza dei lettori del nostro sito.

Su 636 votanti, dunque, l’80% si è favorevole e solo il 20% non si trova d’accordo con le parole del ministro, che alcuni giorni fa aveva detto: “Crocifisso e presepe sono simboli dei nostri valori, della nostra cultura, delle nostre tradizioni e della nostra identità. Non vedo che fastidio diano a scuola. Chi pensa che l’inclusione si faccia nascondendoli, è fuori strada”.

In mezzo alla notizia