Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Progetta e crea”, dagli alunni produzioni in pasta di fimo

“Progetta e crea”, dagli alunni produzioni in pasta di fimo

CONDIVIDI
  • GUERINI
Il progetto, ideato dai docenti di sostegno Sebastiano Catanzaro e Stefania D’Arrigo (“Progetta e Crea” ha inteso coinvolgere in modo determinante anche alunni diversamente abili), ha riguardato gli studenti della 1ª sez. A Biennio Pubblicità – Servizi Commerciali dell’Ipsia “Majorana-Sabin” di Giarre (in provincia di Catania), prefissandosi di sviluppare nei ragazzi la capacità di instaurare relazioni positive con istituzioni, promuovere l’espressione delle singole capacità, originalità e creatività relativamente alla sfera del saper essere e del saper fare, sviluppare la capacità di elaborazione critica ed il senso di autonomia; inoltre, promuovere la capacità di relazionarsi positivamente tra coetanei; valorizzare la partecipazione positiva alla comunità di riferimento, responsabilizzare l’individuo e il gruppo rispetto alle progettazioni e realizzazioni delle attività.
Le attività creative di “Progetta e Crea” svolte nel laboratorio di grafica, con la partecipazione fattiva dell’insegnante di “Tecniche professionali dei servizi commerciali”, Susanna Leonardi, che ha affiancato nella realizzazione del progetto il prof. Sebastiano Catanzaro, sono state imperniate sulla progettazione ed esecuzione da parte degli alunni di manufatti in 3D in pasta di fimo. Tramite schizzi iniziali sono stati innanzitutto scelti alcuni soggetti da rappresentare; in una seconda fase è stata “manipolata” la pasta di fimo e poi le produzioni sono state cotte nel forno per acquisire particolare compattezza.
Sono stati realizzati oggettini pasquali (scritte augurali su tavoletta, colombine e coniglietti, ovetti, cotti al forno e verniciati) e alcuni elaborati di disegno (con la stessa procedura, sono state ad esempio realizzate le lettere dell’alfabeto).
Ad aprile, è stata anche organizzata in collaborazione con l’Airc una” Fiera del dolce” nella sede del “Sabin”, in Corso Europa 10 a Giarre, nella quale sono stati esposti gli elaborati pasquali realizzati dagli studenti della 1ª Biennio Pubblicità – Servizi Commerciali, dando agli intervenuti la possibilità di elargire un’offerta da devolvere alla suddetta Associazione. 

La partecipazione dei ragazzi è da ritenersi soddisfacente, visto che si è riusciti a centrare quasi tutti gli obiettivi prefissati dal progetto, svolto durante le ore curriculari di “Tecniche professionali dei servizi commerciali “ disciplina dell’indirizzo Grafico pubblicitario, uno dei percorsi di studio dell’Istituto professionale “Majorana-Sabin”.