Home Archivio storico 1998-2013 Generico Prove di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale a....

Prove di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale a. s. 2011/2012: decreto in Gazzetta

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il decreto, su cui ci siamo già soffermati in un precedente articolo pubblicato in questo sito, prevede che l’ammissione degli studenti ai corsi di laurea avvenga previo superamento di apposita prova. Relativamente ai corsi di laurea magistrale in medicina e chirurgia e in odontoiatria e protesi dentaria, la prova di ammissione è unica per entrambi i corsi, è di contenuto identico sul territorio nazionale e consiste nella soluzione di ottanta quesiti con cinque opzioni di risposta (una sola è corretta) su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica. La prova di ammissione ha inizio alle ore 11,00 del 5 settembre 2011 e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di due ore.

La prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale in medicina veterinaria è anch’essa unica e di contenuto identico sul territorio nazionale. Consiste nella soluzione di ottanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, su argomenti di chimica, cultura generale e ragionamento logico, biologia, fisica e matematica. Anche in questo caso la prova di ammissione ha inizio alle ore 11,00 del 6 settembre 2011 e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di due ore.
Relativamente alla prova di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla formazione di architetto (le caratteristiche e il numero di domande sono analoghe alle prove di cui sopra) verterà su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, storia, disegno e rappresentazione, matematica e fisica. La prova avrà inizio alle ore 11,00 del 7 settembre 2011 e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di due ore e quindici minuti.
La prova per i corsi di laurea delle professioni sanitarie avrà, infine, luogo l’8 settembre 2011, sempre alle ore 11,00. Per l’accesso a tali corsi, la prova sarò predisposta, anziché dal Miur, da ciascuna università e sarà identica per l’accesso a tutte le tipologie dei corsi attivati presso ciascun Ateneo.
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese