Home Archivio storico 1998-2013 Generico Pubbliche Amministrazioni: direttiva sui progetti formativi in modalità e-learning

Pubbliche Amministrazioni: direttiva sui progetti formativi in modalità e-learning

CONDIVIDI
  • Credion


Le Pubbliche Amministrazioni hanno manifestato in questi anni un elevato interesse nei confronti delle nuove tecnologie informatiche.

Le stesse, infatti, offrono l’opportunità di accelerare e di ottimizzare la diffusione delle informazioni e della conoscenza attraverso soluzioni virtuali, che consentono di abbattere vincoli di tempo e di spazio, difficilmente superabili facendo ricorso unicamente ai tradizionali processi formativi, e informativi, in uso fino ad oggi. In quest’ottica, il provvedimento intende promuovere una corretta utilizzazione delle nuove metodologie e tecnologie nel campo della formazione a distanza (e-learning), fornendo indicazioni metodologiche di carattere generale e rinviando, per il resto, alle "Linee guida per i progetti formativi in modalità e-learning nelle Pubbliche Amministrazioni", elaborate dal Centro nazionale per l’informatica nella pubblica amministrazione (Cnipa).