Home Alunni Quali metodologie adottare per motivare gli alunni?

Quali metodologie adottare per motivare gli alunni?

CONDIVIDI
  • Credion

Quali metodologie didattiche adottare per motivare gli alunni?

 

Motivazione” diamo una semplice definizione: la motivazione è quel sistema di processi fisici e psichici che avvia un comportamento, che tende a mantenerlo o a interromperlo.

Icotea

Ma che differenza c’è tra MOTIVAZIONE ed EMOZIONE? Motivazione perchè facciamo determinate cose, emozione come ci sentiamo nel farle.

 

La motivazione può essere estrinseca quando è determinata dalla prospettiva di premi o punizioni, ed è quindi mossa dall’esterno – come ad esempio studiare per avere voti migliori o essere promosso;  di tipo intrinseco quando è determinata da una spinta o aspettativa legata (esclusivamente o prevalentemente) al valore in sè dell’obiettivo ne è un esempio lo studente che studia perchè ha capito che lo studio gli serve per la vita.

Ma quali metodologie adottare per motivare gli studenti in maniera efficace? 

 

La TECNICA DELLA SCUOLA – ente accreditato Miur per la formazione – propone un percorso completo di formazione dal titolo “LA MOTIVAZIONE AD APPRENDERE DEGLI STUDENTI”.

Il corso online prevede un modulo BASE di 5 ore (45€) ed un modulo AVANZATO di altre 5 ore (45€) per un totale di 10 ore di formazione da poter svolgere dal proprio PC di casa, con la possibilità di interagire con il relatore tramite una chat interna.

 

Il CORSO COMPLETO (10 ore) è disponibile al prezzo di 75 euro anziché 90.

 

Con la possibilità di usufruire anche della registrazione della lezione in caso di assenza.

Il corso, inoltre è acquistabile con la CARTA DEL DOCENTE.

 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA DEL CORSO