Home Attualità Scuola Emilia-Romagna, rinvio superiori in presenza al 25 gennaio

Scuola Emilia-Romagna, rinvio superiori in presenza al 25 gennaio

CONDIVIDI
  • Credion

L’aumento dei contagi e la previsione di un possibile innalzamento della curva epidemiologica anche nei prossimi giorni hanno portato anche la Regione Emilia Romagna a disporre il rinvio del rientro in classe per le superiori.

Nuova data: 25 gennaio

Il suddetto scenario, che evolve in negativo, ha spinto la Giunta regionale a decidere il rinvio al prossimo 25 gennaio del ritorno alle lezioni in presenza al 50% nelle scuole superiori dell’Emilia-Romagna. Fino al 24 gennaio, quindi, rimarranno aperte – in presenza- materne, elementari e medie, mentre alle superiori le lezioni proseguono al 100% con la didattica a distanza. 

Vaccinare al più presto il personale della scuola

La stessa Giunta ha inoltre convenuto sul fatto che tutto il personale della scuola, docente e ATA, debba rientrare al più presto nella campagna vaccinale anti-Covid, ricevendo la somministrazione delle dosi necessarie subito con l’avvio della fase che segue l’attuale, riservata al personale sanitario, a operatori e degenti delle CRA, proprio per garantire le condizioni di massima sicurezza.