Home Attualità Studente marina la scuola e rischia di morire

Studente marina la scuola e rischia di morire

CONDIVIDI

È accaduto stamane a Vasto (CH), dove uno studente quindicenne è caduto da un’altezza di circa 10 metri dopo il cedimento di una parte del solaio in un vecchio casolare abbandonato.

Immediatamente trasportato in eliambulanza a Pescara, è stato salvato dai sanitari del nosocomio abruzzese nonostante nella bruttissima caduta abbia riportato gravi ferite, importanti contusioni e un forte colpo alla testa. Questa mattina, in via San Rocco, nella zona del polo scolastico degli istituti superiori “Mattioli” e “Mattei”, il ragazzo era con altri studenti; insieme hanno deciso di saltare le lezioni e di recarsi in questo casolare abbandonato per non meglio identificati motivi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Vasto, i sanitari del 118, gli agenti della polizia municipale e della polizia di stato che hanno espletato i rilievi ed avviato le indagini. 

Icotea