Home Attualità Studentessa ruba capi d’abbigliamento: “Volevo fare bella figura all’università”

Studentessa ruba capi d’abbigliamento: “Volevo fare bella figura all’università”

CONDIVIDI

Una curiosa storia da Varese. Infatti, come riporta “La Repubblica”, una studentessa universitaria di 19 anni è stata arrestata a Olgiate Olona per il furto di 800 euro di vestiti da uno store di una nota marca di abbigliamento.

La ragazza, incensurata, accusata di furto aggravato, ha riferito di volersi rifare il guardaroba, perché che si era appena iscritta all’università: avrebbe conosciuto persone nuove e voleva fare bella figura. 

Icotea

Sono stati i carabinieri di Castellanza a bloccare la studentessa, sorpresa dal personale di vigilanza del negozio. La giovane era riuscita a nascondere diversi capi di abbigliamento in due borsoni rompendo i dispositivi antitaccheggio. Aveva poi raggiunto la sua automobile nel parcheggio di fronte. In pochi istanti però è scattato l’allarme degli addetti alla sicurezza che la stavano tenendo d’occhio. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al titolare del negozio.