Home Alunni Successo della Settimana nazionale della musica

Successo della Settimana nazionale della musica

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Un grande successo di pubblico, sulla piattaforma online lamusicacheunisce.indire.it., ha avuto la XXXI Rassegna nazionale “La musica che unisce la scuola”, ottenendo oltre 110 mila pagine visualizzate durante la manifestazione organizzata da Indire in collaborazione con MI – Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica nell’ambito della “Settimana nazionale della musica”.

L’iniziativa continua dall’8 giugno

E infatti, vista la grande partecipazione, l’iniziativa continuerà anche nei prossimi giorni, con la pubblicazione a partire dall’8 giugno sulla piattaforma lamusicacheunisce.indire.it, di altri 1500 video inviati dagli studenti e dalle famiglie.

Nei 6 giorni di eventi online, 4 mila persone – tra docenti, studenti, esperti e famiglie – hanno preso parte ai 32 webinar, con un focus dedicato alla didattica a distanza al fine di fornire pure riflessioni e buone pratiche sulla musica e sull’educazione musicale.

ICOTEA_19_dentro articolo

Personalità hanno accompagnato gli eventi

Ad accompagnare gli eventi, oltre 90 relatori: direttori di orchestra, esperti di musica, insegnanti, dirigenti scolastici, docenti universitari e dei conservatori nazionali e internazionali. Tra i temi affrontati, la coralità virtuale, il potenziamento della lezione di strumento, le problematiche e le opportunità della pratica musicale a distanza, la composizione per il cinema, le webradio scolastiche, il jazz a scuola, la valutazione, il rapporto scuola-famiglia e l’inclusione.

Video da 519 istituti

La piattaforma ha inoltre ospitato anche 1.254 video con le performance dei ragazzi arrivati da 519 istituti scolastici e alcuni “micro concerti” e messaggi online di grandi artisti, personalità di fama internazionale desiderose di incoraggiare bambini e ragazzi sottolineando l’importanza della musicale a scuola.

Preparazione concorso ordinario inglese