Home I lettori ci scrivono Taglio fondo d’istituto

Taglio fondo d’istituto

CONDIVIDI
  • Credion
Io credo che scegliere tra il taglio del fondo d’istituto o il pagamento degli scatti, senza ombra di dubbio va privilegiato il pagamento degli scatti per due motivi semplici:
a) del pagamento degli scatti ne beneficiano tutti e con la stessa cifra (a secondo dell’anzianità);
b) delle somme destinate al fondo d’istituto, la maggior parte di esse già vengono destinate e distribuite ai collaboratori dei Ds che poi guarda caso sono anche presenti sempre nei Pon (che utilizzati bene senz’altro ampliano l’offerta formativa).
In tempi di riduzione della spesa pubblica, il fondo potrebbe essere anche eliminato, garantendo se possibile uno stipendio adeguato a tutti i docenti.
Poi vogliamo discutere di meritocrazia e valutazione, benissimo, siamo seri, scegliamo dei criteri e metodi oggettivi validi per tutti,senza assistere ad una levata di scudi, appena Renzi ha parlato di dirigenza a tempo determinato.