Home Attualità Torna il 6 ottobre Centopiazze, iniziativa dei maestri cattolici per rilanciare il...

Torna il 6 ottobre Centopiazze, iniziativa dei maestri cattolici per rilanciare il patto educativo scuola-famiglia

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Si svolgerà sabato 6 ottobre “Centopiazze”, l’iniziativa, giunta alla IX edizione, promossa dall’AIMC, l’Associazione italiani maestri cattolici, quest’anno in collaborazione anche con il Forum delle Associazioni familiari; l’obiettivo è rilanciare il patto educativo tra scuola e famiglia.

Vogliamo lanciare un messaggio forte in controtendenza rispetto a quello che è stato pubblicato negli ultimi mesi – ha dichiarato Giuseppe Desideri, presidente di AIMC – cioè quello che è stato presentato come uno scontro tra famiglie e genitori. E’ un qualcosa che fa notizia ma non è la normalità della nostra scuola italiana: a fronte di circa 40 episodi di aggressioni nel 2017/18 noi dobbiamo ricordare che nel nostro sistema ci sono 8 milioni di studenti. Certo, si tratta di episodi da condannare ma noi non cediamo all’idea di un rapporto alla deriva“.

Il patto educativo – ha continuato il Presidente – è qualcosa che va creato giorno per giorno, non è scritto su un pezzo di carta ma si basa sulla relazione quotidiana di genitori e figli che hanno un unico obiettivo, quello di far crescere bene il figlio-alunno. Centopiazze vuole essere questo, un incontro della comunità che deve educare“.

ICOTEA_19_dentro articolo

Per l’occasione, in cento piazze di tutta Italia, da nord a sud, famiglie, insegnanti e ragazzi insieme costruiranno i loro progetti.

Non mancheranno anche iniziative, quali flash mob, giochi di strada, momenti sportivi, mostre, concerti, dibattiti.

A Roma, in particolare, in piazza Santi Apostoli, si svolgerà una tavola rotondadal titolo “Insieme si può. Costruire ponti tra scuola e famiglia per sostenere la sfida educativa del terzo millennio”.

Preparazione concorso ordinario inglese