Home Archivio storico 1998-2013 Generico Una targa per ricordare Melissa Bassi

Una targa per ricordare Melissa Bassi

CONDIVIDI
  • Credion

Si tratta di una dedica spontanea di un cittadino che ha voluto che il nome di Melissa restasse scolpito nel marmo sul muro perimetrale dell’istituto. La targa, che ritrae il volto di una giovane donna, è stata realizzata da Marco Piliego ed è circondata da girasoli. Vi è ritratto il volto della sedicenne di Mesagne. Il processo a carico dello stragista reo confesso, Giovanni Vantaggiato, inizierà il 17 gennaio prossimo