Home Archivio storico 1998-2013 Personale Usb-Scuola: i corsi di riconversione al sostegno sono “insensati”

Usb-Scuola: i corsi di riconversione al sostegno sono “insensati”

CONDIVIDI

Questo il comunicato dell’Usb.
In relazione ai corsi di riconversione sul sostegno la nota ministeriale n. 3801 del 18 maggio 2012 sostiene: “Possono fare richiesta per accedere ai percorsi in oggetto, su base volontaria, i docenti in posizione di esubero e i docenti che appartengono a classi di concorso o tipologie che siano interessate da esubero nella provincia di titolarità o in quella di servizio in relazione all’organico di diritto 2011/12”
Se ritenessimo sensata questa nota, solo a Palermo e provincia risultano essere in esubero nell’anno scolastico 2011/2012, 45 classi di concorso della scuola secondaria di secondo grado (più di sessanta per tutti gli ordini di scuola) tra cui le seguenti “corpose” classi di concorso:
16/A: COSTRUZIONI, TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO;  DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI;
19/A:  DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMICHE;
2I/A: DISCIPLINE PITTORICHE;
3I/A:  EDUCAZIONE MUSICALE NEGLI ISTITUTI DI II GRADO;
35/A:  ELETTROTECNICA;
47/A: MATEMATICA;
48/A : MATEMATICA APPLICATA;
5I/A: MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E IST. MAGISTRALE;
52/A: MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEL LICEO CLASSICO;
58/A: SCIENZE E MECCANICA AGRARIA, COSTRUZIONI RURALI E TECNICHE DI GESTIONE AZIENDALE;
60/A:  SCIENZE NATURALI, CHIMICA E GEOGRAFIA;
61/A: STORIA DELL’ARTE;
76/A: TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITA’ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI;
46/A: LINGUE E CIVILTÀ1 STRANIERE (FRANCESE);
46/A: LINGUE E CIVILTÀ’ STRANIERE (TEDESCO);
3/C: CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (INGLESE);
3/C CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (TEDESCO);
5/C: ESERCITAZIONI AGRARIE.

Se in ogni scuola di Palermo i colleghi a tempo indeterminato non soprannumerari, ma appartenenti a queste classi di concorso in esubero, decidessero di presentare domanda (legittimati dal Miur) ci troveremmo dinanzi a migliaia di domande presentate.
Il Miur sta operando una sorta di “condono tombale”, consentendo a tutti i docenti a tempo indeterminato di conseguire il titolo, determinando un vero olocausto dei docenti specializzati a tempo determinato. Riteniamo fondamentale avviare una lotta dura contro un Ministro e un Governo che hanno come obiettivo l’eliminazione dei precari e la precarizzazione del lavoro, inizieremo a Palermo il 23 Maggio(concentramento teatro Massimo) con un corteo di protesta contro la visita di Monti e Profumo (arriveranno con le navi della Legalità in occasione del 20° anniversario della strage di Capaci per ricordare la quale il Miur e la Fondazione Falcone hanno lanciato una grande mobilitazione di tutte le scuole siciliane- ndr), la scuola non può mancare questo appuntamento di lotta.

Icotea