Home Archivio storico 1998-2013 Concorso Dirigenti Usr Lombardia nomina 12 presidi dalla provincia autonoma di Trento

Usr Lombardia nomina 12 presidi dalla provincia autonoma di Trento

CONDIVIDI

Infatti, l’Usr Lombardia nomina dopo aver visto ed esaminato quanto disposto dall’Amministrazione Centrale in merito al conferimento di nuovi incarichi per l’a.s. 2012/2013 ai dirigenti scolastici risultati idonei nel concorso indetto con D.G.P. 16 ottobre 2009 n. 2454 della provincia autonoma di Trento.
Questi presidi pur avendo superato tutto l’iter concorsuale, ivi compreso il corso di formazione, non sono stati nominati perché in esubero rispetto al contingente dei posti messi a concorso.
Quindi l’Usr Lombardia comincia ad assumere a tempo indeterminato un primo dirigente scolastico al di fuori dell’elenco degli idonei del recente concorso Ds bloccato dal Consiglio di Stato pochi giorni prima. Sempre nello stesso giorno del 31 agosto 2012 con nota prot. n. MIUR/AOODRLO/R.U. 11841, avente per oggetto la comunicazione sedi assegnate ai dirigenti scolastici neoimmessi dal concorso indetto con DGP 16 ottobre 2009 n. 2454 della provincia autonoma di Trento, il numero di dirigenti scolastici provenienti da questa graduatoria si attestava a dodici unità.

CONDIVIDI