Home Personale Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, il tempo è scaduto

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, il tempo è scaduto

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con la chiusura della presentazione delle domande per la mobilità annuale, avvenuta alle ore 23:59 del 24 luglio 2020, si apre l’attesa delle graduatorie delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. In parallelo si lavorerà per l’organico di fatto e i posti inderoga.

Tempi delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie

Entro la prima metà di agosto saranno rese pubbliche, in quasi tutti gli uffici scolastici provinciali, le graduatorie provvisorie per le utilizzazioni provinciali e inteprovinciali e le graduatorie delle assegnazioni provvisorie provinciali e inteprovinciali.

I tempi per pubblicare le graduatorie definitive e fare tutte le operazioni per assegnare i docenti alle scuole delle province richieste, sono stati prorogati per legge fino al 20 settembre 2020.

ICOTEA_19_dentro articolo

Nella conversione in legge del decreto 22/2020 è stato definita la data del 20 settembre come termine ultimo per le assegnazioni provvisorie dell’anno scolastico 2020/2021. Infatti l’art.2, comma 1 lettera b) è stato modificato con le seguenti parole: «15 settembre» sono sostituite dalle seguenti: «20 settembre».

Alcuni uffici scolastici provinciali hanno espresso l’intenzione di fare tutte le operazioni entro il 31 agosto o comunque il prima possibile, senza arrivare al 20 settembre.

Graduatorie e reclami avversi

È utile ricordare che i tempi per i reclami dei punteggi e posizioni delle graduatorie di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie sono di 5 giorni dall’atto di pubblicazione delle graduatorie provvisorie. Come previsto dall’art.20 del CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2019-2022, i reclami sono esaminati con l’adozione degli eventuali provvedimenti correttivi degli atti contestati entro i successivi 10 giorni. Le decisioni sui reclami sono atti definitivi. Ogni docente che riscontra un’anomalia sui punteggi, le precedenze e le posizioni di graduatoria di utilizzazione e/o assegnazione provvisoria, potrà fare reclamo all’ufficio scolastico provinciale in cui è stata destinata la domanda.

Entro la fine del mese di agosto, dopo avere esaminato tutti i reclami, saranno rese pubbliche, da parte degli uffici scolastici provinciali, le graduatorie definitive delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.

Preparazione concorso ordinario inglese