Home Archivio storico 1998-2013 Elezioni politiche 2013 Vacanze scolastiche corte? Twitter esplode

Vacanze scolastiche corte? Twitter esplode

CONDIVIDI
  • Credion

Tutti i giornali di oggi hanno in prima pagina la proposta di Monti, poi smentita, della possibilità di una manovra correttiva con l’ipotesi di accorciare le ferie scolastiche ad un solo mese. Ma non solo sui giornali, gli utenti di Twitter vanno in fibrillazione e sommergono il leader della “Scelta civica per Monti” di critiche che però vanno ben al di là della consueta dialettica. 
Spuntano infatti insulti anche pesanti nei confronti del presidente del Consiglio uscente e l’hashtag #sucamelamonti diventa il luogo delle scorribande
“Invece di aumentare i mesi a scuola, inizia a tagliare gli stipendi di voi politici e ad aumentare gli stipendi degli operai”, si legge su Twitter. E c’è chi ricorda come “la scuola costa, nel caso ti sfugga” o chi è “costretto a lavorare durante l’estate per garantirsi gli studi”. “Il sistema scolastico ha bisogno di ben altro che di un mese di vacanze”, conclude un altro iscritto. Critiche legittime e condivisibili, ma con tanto di insulto finale.