Home Attualità Violentata a 13 anni dai compagni di scuola

Violentata a 13 anni dai compagni di scuola

CONDIVIDI

Una terribile storia raccontata dalla “Provincia di Como”. Attirata in casa di un “amico” con l’inganno e lì trascinata in camera da letto dov’è stata molestata sessualmente a soli 13 anni. Due ragazzini di Como rischiano il processo per una storia di violenza ai danni di una loro compagna di scuola di origini straniere.

I due – che all’epoca dei fatti avevano 14 e 15 anni – sono accusati di sequestro di persona, violenza sessuale di gruppo, lesioni aggravate, produzione di materiale pedopornografico, tentata estorsione e tentata violenza privata. 

Icotea