Home Archivio storico 1998-2013 Personale “Zeta” rilascia attestati per i crediti formativi

“Zeta” rilascia attestati per i crediti formativi

CONDIVIDI
  • Credion

Si può leggere dal sito web Studenti.it che la redazione di Zeta, programma tv condotto da Gad Lerner che va in onda ogni venerdì in seconda serata sull’emittente “La7”: apre le proprie porte per fare selezioni di pubblico.
In questa sede viene rilasciato un attestato di partecipazione alla puntata che da alcune scuole e Università è considerato utile per avere qualche credito formativo in più.
Si ricorda che per i crediti formativi nelle scuole superiori di secondo grado la legge di riforma degli esami di Stato (n. 425/1997) aveva previsto la valorizzazione del curricolo scolastico dello studente, mediante il riconoscimento dei crediti riconosciuti negli ultimi tre anni di corso.
I crediti scolastici, sotto forma di punteggio in centesimi, vengono attribuiti annualmente e sommati al momento dell’ammissione all’esame, come credito complessivo da far valere nel calcolo del voto finale d’esame. L’articolo 5 della legge 425/1997 prevedeva che il punteggio massimo del credito scolastico potesse arrivare a 20 punti.
La successiva legge voluta dal ministro Fioroni (legge n. 1/2007) per la parziale revisione dell’esame di Stato ha avallato tra le altre cose, anche un possibile correttivo dell’istituto del credito scolastico. Il correttivo, inteso come aumento del punteggio massimo da 20 a 25 punti, è avvenuto tramite il già citato decreto ministeriale n. 42/2007, ma l’ordinanza ministeriale n. 40/2009 ne ha richiamato l’applicazione precisandone le modalità di definizione.
Quindi gli studenti che aspirano a fare un’esperienza televisiva con tanto di credito formativo dovranno dare alla redazione di Zeta il proprio nominativo, quello delle persone accompagnatrici, un recapito telefonico e un indirizzo mail.