Home Estero 12enne arrestata per un pizzicotto al compagno

12enne arrestata per un pizzicotto al compagno

CONDIVIDI

Una 12enne della Florida deve rispondere dell’accusa di aggressione per il gesto compiuto nei corridoi della Milwee Middle School di Longwood. La ragazzina, come ha raccontato all’emittente WKMG, ha rifilato un pizzicotto ad un altro studente, partecipando al gioco più in voga tra i teenager dell’istituto. “Mi dispiace, non sapevo che sarebbe andata a finire così. Credo sia una situazione stupida, come l’accusa. Non doveva andare così”, ha detto la ragazzina.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

 

A quanto pare, la ‘vittima’ non aveva nessuna intenzione di denunciare il comportamento della compagna, ma è stata la madre dello studente a chiamare i dirigenti scolastici manifestando l’intenzione di adire le vie legali. La ragazza è stata schedata presso una struttura per minori e ora dovrà seguire un percorso di riabilitazione (servizi sociali, test relativi all’uso di droga) e, se righerà dritto, vedrà le accuse ritirate e la fedina penale di nuovo immacolata.