Home Generale 2.100 firme contro la riforma della scuola Val D’Aosta

2.100 firme contro la riforma della scuola Val D’Aosta

CONDIVIDI

E’ prevista domani mattina la consegna alla Presidenza del Consiglio Valle della petizione contro la riforma della scuola valdostana. “Più di 2100 firme raccolte in poche settimane, senza nessun appoggio da parte di movimenti politici o sindacali, ma solo attraverso l’impegno di decine di docenti e genitori che, in tutto il territorio regionale, hanno contribuito a questo grande successo” si legge in una nota dei promotori dell’iniziativa.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

 

“Duemila cittadini – prosegue – che esprimono il proprio forte e chiaro dissenso alla ‘riforma’; una ‘riforma’ che combina sforbiciate ad organici e risorse a imbarazzanti e raffazzonati progetti di introduzione del plurilinguismo nello studio delle discipline non linguistiche, una ‘riforma’ che renderà la scuola sempre meno inclusiva e sempre meno eccellente”.    (Ansa)