Home Personale 300 lavoratori della scuola stabilizzati in Trentino

300 lavoratori della scuola stabilizzati in Trentino

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Stabilizzazioni in vista per la scuola dell’infanzia in Trentino, secondo quanto annunciato nella conferenza stampa che segue la riunione della giunta.

Tre le misure di stabilizzazione e assunzione rivolte al personale scolastico previste dal “Programma della scuola dell’infanzia per l’anno scolastico 2018-2019” la prima recepisce quanto indicato nella legge di stabilità e riguarda la stabilizzazione del personale ausiliario in organico (cuochi e operatori d’appoggio),

una seconda misura è rivolta al personale ausiliario extraorganico (figure assegnate per funzioni integrative al servizio)

ICOTEA_19_dentro articolo

Il personale insegnante

e una terza prevede nuove assunzioni a tempo indeterminato di personale insegnante delle scuole provinciali ed equiparate, sia sui posti vacanti, che sul completamento a tempo pieno di posti a tempo parziale.

Le misure riguarderanno complessivamente- si legge su Ansa- circa 300 persone e insieme a offerta diffusa e attenzione al trilinguismo comporteranno un investimento totale pari a 89,5 mln di euro.

Preparazione concorso ordinario inglese