Home Disabilità 4 alunni disabili in una sola classe

4 alunni disabili in una sola classe

CONDIVIDI

Il salto all’indietro che l’Italia ha compiuto sul fronte scolastico, a partire dal 2008, sta tutto in questa risposta, fornita dalla Commissione “Cultura, scienza e istruzione” della Camera a seguito dell’interrogazione posta dall’on. Laura Coccia (Pd) per i sempre meno rari casi di affollamento di alunni per classe, anche in presenza di alunni in situazione di handicap.
In particolare, l’on. Coccia ha esposto ai colleghi della VII Commissione l’incredibile vicenda di una classe quarta primaria dell’istituto scolastico comprensivo di Brusciano, in provincia di Napoli, – denunciato dall’Associazione “Tutti a scuola onlus” – dove sono stati iscritti ben 4 alunni con disabilità su un totale di 22.

La Commissione di Montecitorio ha spiegato che “è stato sentito l’Ufficio scolastico regionale per la Campania, il quale ha comunicato che l’Istituto comprensivo «De Ruggiero» di Brusciano si compone di un unico plesso di scuola primaria, con una sola sezione dalla prima alla quinta classe. Per l’anno scolastico 2013/2014 la classe terza è stata costituita da ventitré alunni di cui due alunni con disabilità; in vista del prossimo anno scolastico 2014/2015, invece, la futura classe quarta è prevista con ventidue alunni, di cui quattro disabili”. Premesso questo, continua la VII Commissione, l’ufficio regionale del Miur ha comunque fornito “assicurazione che, anche per il prossimo anno scolastico, gli alunni interessati saranno seguiti da più insegnanti di sostegno con un rapporto minimo di uno a due, secondo le disposizioni dell’articolo 19, comma 11, del decreto-legge n. 98 del 2011. Tale rapporto potrà essere incrementato con un numero maggiore di ore, in caso di segnalata gravità da parte dell’istituzione scolastica”.

Icotea