Home Estero A New Delhi chiuse le scuole per una nuvola di smog

A New Delhi chiuse le scuole per una nuvola di smog

CONDIVIDI
  • GUERINI

Il governo dello Stato di Delhi ha annunciato la chiusura per tre giorni delle scuole a causa di una dei più gravi episodi di inquinamento dell’aria mai registrato, come ha dichiarato il capo dell’esecutivo di Nuova Delhi: “Misure urgenti sono necessarie per risolvere il problema. Tutti i cantieri edili saranno vietati per cinque giorni e tutte le scuole resteranno chiuse per i prossimi tre giorni”.

Si tratta, spiegano le agenzie, di un spessa nuvola di smog che ricopre da più giorni la capitale, un episodio di inquinamento cominciato con le celebrazioni della grande festa induista di Diwali, lo scorso fine settimana.

Icotea

 

{loadposition corso-leggere-arte}

 

Il governo ha anche disposto la chiusura di una centrale elettrica e di cospargere d’acqua le strade per impedire alle polveri di volatilizzarsi. La capitale indiana è stata classificata la città più inquinata del mondo nel 2014 dall’Oms. I rilevatori di alcune particelle sottili nell’atmosfera hanno per la prima volta superato la soglia record dei 1.000 microgrammi per metro cubo di aria, più di dieci volte i valori raccomandati dall’Oms. Un bambino su sette nel mondo, pari a 300 milioni, è esposto a un’aria tossica che supera fino a sei volte le norme internazionali, secondo un recente rapporto Unicef.