Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Pomigliano d’Arco indagini diagnostiche per sedici edifici scolastici

A Pomigliano d’Arco indagini diagnostiche per sedici edifici scolastici

CONDIVIDI
  • Credion

Tutti gli edifici scolastici di Pomigliano d’Arco saranno oggetto di indagini diagnostiche per prevenire eventi di crollo dei solai o controsoffitti. Indagini che, come previsto dal cronoprogramma che porta la firma del responsabile unico del procedimento e del dirigente. Le indagini diagnostiche sono state cofinanziate dal Ministero dell’Istruzione per sedici edifici scolastici del comune. Gli interventi avranno inizio dalla scuola Mauro Leone il 18 aprile, in orari che non andranno a disturbare le lezioni (14, 30 – 19, 30), vista la disponibilità della ditta esecutrice ad eseguire i saggi programmati nel pomeriggio e dunque in assenza della platea scolastica, come quelli previsti in tutti gli edifici in elenco: scuola Frasso (26 aprile), asilo nido Leonardo Da Vinci (2 maggio), F.lli Bandiera (4 maggio), scuola Mazzini (5 maggio), scuola Omero (9 maggio), scuola Ponte (16 maggio), Catullo (30 maggio), Sulmona (6 giugno), ex Salesiani (13 giugno), scuola Fiume (14 giugno), G. Rodari (16 giugno), Paciano – S. Giusto (20 giugno), scuola Cirino (22 giugno), Buonpensiero I (23 giugno), Buonpensiero II (27 giugno).