Home Attualità A scuola senza cellulare: la scelta di un istituto a Pavia

A scuola senza cellulare: la scelta di un istituto a Pavia

CONDIVIDI

L’istituto “Casorati” di Pavia ha deciso di vietare l’utilizzo degli smartphone in classe durante le lezioni.

Così come segnala il quotidiano locale “La Provincia pavese”, la dirigente scolastica ha stabilito che in ogni giorno gli studenti consegnino il loro cellulare al docente della prima ora; sarà poi l’insegnante dell’ultima ora, una volta suonata la campanella, a riconsegnarli ai ragazzi prima dell’uscita da scuola.

Icotea

Una decisione per evitare distrazioni durante la mattinata in classe.

“La norma generale – spiega la preside – vieta l’uso dei cellulari, ma dice in sostanza che i ragazzi devono tenerli spenti e nello zaino. Una prescrizione troppo spesso disattesa. Inoltre, lo scorso anno ci sono state diverse segnalazioni di cellulari rubati o che sparivano”.