Home Archivio storico 1998-2013 Generico Abilitazione all’insegnamento, rideterminati i punteggi

Abilitazione all’insegnamento, rideterminati i punteggi

CONDIVIDI
  • GUERINI


Su proposta del ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Letizia Moratti, è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, alle 10,25 del 19 settembre 2003, il disegno di legge che dovrebbe porre fine ad una situazione di incertezza degli abilitati all’insegnamento non di ruolo.

Secondo quanto descritto in un comunicato del Governo "la norma ridetermina i punteggi dei titoli per l’iscrizione all’ultimo scaglione delle graduatorie permanenti, che comprendono i docenti vincitori di concorsi per soli titoli, i vincitori di concorsi ordinari, i docenti con abilitazione conseguita nelle sessioni riservate e i docenti abilitati attraverso i corsi di specializzazione per l’insegnamento secondario (Ssis)"
.
"Per ampliare le possibilità di assunzione per tutte le categorie di docenti iscritti nelle graduatorie permanenti – recita ancora il comunicato – è affidato alla contrattazione collettiva il compito di rideterminare il contingente dei posti utilizzabili per il passaggio di ruolo nella scuola secondaria".

Per visionare il disegno di legge del 19 settembre 2003, consulta "Ulteriori approfondimenti".

Icotea