Home Archivio storico 1998-2013 Generico Accordo interministeriale educazione a sviluppo sostenibile

Accordo interministeriale educazione a sviluppo sostenibile

CONDIVIDI

L’accordo è finalizzato a sostenere e rafforzare i processi educativi, culturali e di formazione per affermare la sostenibilità ambientale dei modelli di sviluppo e si rivolge al mondo della scuola, a quello dell’università, delle reti territoriali e delle associazioni ambientaliste.

 
L’ultima intesa tra il Ministero dell’Istruzione e quello dell’Ambiente risaliva al 1996.
Questo accordo, riprendendo quanto avvenuto nel mondo dell’educazione ambientale nazionale ed internazionale ed i documenti elaborati nell’ultimo decennio, crea nuovamente la cornice istituzionale per una politica di educazione e formazione che metta tra le priorità i principi della sostenibilità.
Già con la Finanziaria 2007, per la prima volta, una parte del Fondo pluriennale per lo Sviluppo Sostenibile è stata dedicata al programma “Informazione e educazione ambientale e allo sviluppo sostenibile”, che prevede specifici finanziamenti per la realizzazione dell’accordo interministeriale e per la definizione ed attuazione dei progetti avviati in accordo con le Regioni per l’informazione e l’educazione ambientale (Programma Infea).
“L’educazione allo sviluppo sostenibile deve essere trasversale a tutte le azioni educative, perché sviluppa valori, atteggiamenti, conoscenze e comportamenti che favoriscono condizioni di stabilità, democrazia, legalità, giustizia sociale ed economica, pace, cooperazione, tolleranza, attenzione per i diritti dell’uomo delle generazioni presenti e future, rispetto per gli ecosistemi e cura per la vita in tutte le sue diversità – ha dichiarato il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Alfonso Pecoraro Scanio -. Ecco perché serve uno sforzo comune ed un forte impegno di tutte le istituzioni, del mondo della scuola, dei docenti, delle reti territoriali e delle associazioni ambientaliste per sviluppare una rinnovata cultura sostenibilità ambientale e per affermare modelli di sviluppo innovativi e rispettosi del nostro Pianeta”.

Icotea

Per visionare l’Accordo interministeriale tra Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Ministero della pubblica istruzione e Ministero dell’università e della ricerca, consulta il box “Approfondimenti”.