Home Didattica Addio alunni sedentari: ecco la didattica del movimento

Addio alunni sedentari: ecco la didattica del movimento

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La nostra società purtroppo è contraddistinta da un’immagine molto diffusa: gli alunni di oggi, a partire dalle scuole elementari, applicati con smartphone e cellulari, senza scordare i “vecchi” videogiochi.

Tra i bambini, solo uno su quattro dedica al massimo un giorno a settimana ai giochi di movimento. Inoltre, circa un italiano su tre pratica sport nel tempo libero (soprattutto i più giovani).
Si tratta di alcuni dei dati riportati nel Rapporto Istisan “Movimento, sport e salute: l’importanza delle politiche di promozione dell’attività fisica e le ricadute sulla collettività”, realizzato dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), dal Ministero della Salute e dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e presentato negli ultimi mesi del 2018 ad un convegno all’ISS sul tema.

Quindi, nonostante gli sforzi dei genitori, la sedentarietà rimane molto diffusa fra i bambini.

ICOTEA_19_dentro articolo

Attività motoria scuola

Per questo motivo, a scuola, molti docenti si fanno promotori di giochi di movimento sin dall’infanzia, allo scopo di migliorare la futura qualità di vita grazie ad abitudini sane da sviluppare colo tempo.

Esistono infatti esercizi e giochi motori semplici da apprendere e da insegnare, che possono coinvolgere i bambini con un approccio giocoso e divertente.

Infatti, un docente deve sostenere lo sviluppo delle capacità motorie dei bambini, puntando ad esempio a valorizzare e incoraggiare la creatività e l’esplorazione tramite il movimento.
E’ importante fornire infatti ai bambini, attività di sviluppo della mobilità articolare, della coordinazione e dell’equilibrio.
Bisogna anche evidenziare, come ricordano gli esperti, che grazie al movimento in gruppo, si può migliorare l’integrazione, la cooperazione e la comunicazione con l’altro.

Attività motoria scuola: un corso per i docenti

A tal proposito, La Tecnica della Scuola, ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016, organizza un corso online, in modalità webinar, dal titolo: “Come rendere divertente il movimento

Saranno svolti 4 incontri di 2 ore ciascuno per un totale di 8 ore
> Mercoledì 3 aprile 2019 – dalle ore 16.00 alle 18.00
> Mercoledì 10 aprile 2019 – dalle ore 16.00 alle 18.00
> Venerdì 12 aprile 2019 – dalle ore 16.00 alle 18.00
> Mercoledì 17 aprile 2019 – dalle ore 16.00 alle 18.00

 

TUTTE LE INFORMAZIONI LE TROVI QUI

 

 

Preparazione concorso ordinario inglese