Home Didattica “Adotta una piazza”: concorso nazionale

“Adotta una piazza”: concorso nazionale

CONDIVIDI

Fino ad aprile impegnerà 270 classi di 151 istituti, in 12 regioni e 63 città di tutta la penisola. Il concorso nasce sulla scia del progetto Mibact-Miur ‘La scuola adotta un monumento’ per invitare i ragazzi a familiarizzare con lo spazio pubblico che li circonda, a partire dalla piazza: luogo che, dalla polis ateniese alla manifestazione di Parigi contro il terrorismo, ha sempre segnato i più importanti momenti della storia della civiltà.

Protagonisti del concorso, allievi di ogni ordine (si è iscritta anche una scuola materna), da Aosta ad Acireale. Potranno scegliere spazi celebri, come Piazza Navona e Piazza del Plebiscito, o la piazza di quartiere. Dopo un approfondimento sul patrimonio e la storia della città, l’obiettivo è realizzare un video di 3 minuti per raccontare bellezze o denunciare il degrado, con taglio documentaristico, sociale, storico, critico o persino di fiction con storie inventate. Tre i video premiati dalla Fondazione Napoli Novantanove, ma tutti verranno raccolti in un dvd distribuito nelle scuole di tutta Italia. In occasione della presentazione, alla Fondazione Napoli Novantanove è stato assegnato il Premio Internazionale Herity alla cultura.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI