Home Attualità Aldo Moro, evento Miur per ricordarlo. Amara la figlia: quando sarà il...

Aldo Moro, evento Miur per ricordarlo. Amara la figlia: quando sarà il tempo della verità?

CONDIVIDI
  • Credion

Giovani, politica e senso delle istituzioni nel pensiero di Aldo Moro”: è il titolo dell’evento che si svolgerà lunedì 7 maggio, dalle ore 11.00, al ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per ricordare lo statista, che fu anche ministro della Pubblica Istruzione (dal maggio 1957 al luglio 1958), a 40 anni dalla sua scomparsa, epilogo dell’attentato di via Fani di poche settimane prima.

Tra i presenti all’evento anche l’ex ministro dell’Istruzione Giuseppe Fioroni

Interverranno la ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria FedeliGiorgio Balzoni, autore del libro “Aldo Moro. Il professore”, Giuseppe Fioroni, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro nella XVII legislatura, Ezio Mauro, autore del documentario “Il Condannato. Cronaca di un sequestro”.

Modererà gli interventi dell’evento in programma al Miur, il giornalista Giovanni Bianconi. Al termine dell’evento la ministra intitolerà ad Aldo Moro una delle Sale del Miur.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito del MIUR www.miur.gov.it.

Nello stesso giorno, comunica sempre il ministero dell’Istruzione, sarà inviata alle scuole di ogni ordine e grado una Circolare per promuovere momenti di studio e approfondimento sulla figura e sulle attività di Aldo Moro.

Maria Fida Moro: appena si scoprono cose nuove, subito dopo ‘scompaiono’

Intanto, Maria Fida Moro, la primogenita dello statista assassinato 40 anni fa, si dice addolorata per la mancanza di risposte sul rapimento e sulla barbara uccisione del padre: “ho il dovere morale di segnalare che, guarda caso, appena ci si avvicina alle cose nuove ed importanti riguardanti sulla vicenda Moro – leggi i lavori dell’ultima Commissione bicamerale d’inchiesta – gli stessi riferimenti ‘scompaiono’. Quando sarà il tempo della verità adamantina e non di quella di plastica?”, conclude Maria Fida Moro.

Le parole fanno seguito all’intervista della figlia dello statista andata in onda il 5 maggio, in seconda serata, su Canale 5 nel corso del programma Matrix Chiambretti.