Home Disabilità Anagrafe Studenti a.s. 2018/2019: aperta la partizione dedicata agli studenti con disabilità

Anagrafe Studenti a.s. 2018/2019: aperta la partizione dedicata agli studenti con disabilità

CONDIVIDI

Con nota 2522 del 19 dicembre 2018 il Miur ha comunicato che le istituzioni scolastiche dovranno obbligatoriamente inserire nella partizione dell’Anagrafe Nazionale Studenti dedicata agli studenti con disabilità, entro la data di apertura delle funzioni di Organico, tutte le informazioni indispensabili per l’espletamento delle procedure necessarie alla definizione dell’organico di sostegno e all’integrazione scolastica degli alunni con disabilità.

Le scuole devono pertanto inserire le informazioni relative alle seguenti sezioni:

  • Dati certificazione medica;
  • Presenza agli atti della scuola di P.D.F. (Profilo Dinamico Funzionale) e di P.E.I. (Piano Educativo Individualizzato);
  • Misure di sostegno: personale e ore settimanali di sostegno.

Per le scuole è facoltativo il caricamento delle copie scansionate delle certificazioni (Verbale di accertamento, Diagnosi Funzionale, Profilo Dinamico Funzionale e PEI), comunque prive degli elementi identificativi degli alunni con disabilità.

In mezzo alla notizia

La richiesta dell’organico di sostegno per l’a.s. 2019/2020 da parte del Dirigente scolastico e la relativa assegnazione da parte dell’USR avverrà, come di norma, mediante l’utilizzo dell’apposita funzione SIDI, ove saranno visibili anche dati di sintesi provenienti dalla partizione di Anagrafe e dalle procedure di Iscrizioni on-line.