Home Generale Anche Giannini si doccia per la Sla

Anche Giannini si doccia per la Sla

CONDIVIDI

Dopo l’adesione del premier Matteo Renzi che si è sottoposto, come promesso, al rito, ci sono stati tanti altri protagonisti compresa la ministra dell’Istruzione Stefania Giannini che accetta la sfida lanciata da Lorenzo Jovanotti Cherubini e nomina su facebook Luca di Montezemolo, Beppe Severgnini e il commissario europeo per la ricerca Máire Geoghegan-Quinn.  Questo il video di Stefania Giannini.

La doccia gelata che aiuta la ricerca per la SLA è ormai il vero evento mediatico dell’estate 2014.Dal Governo arriva l’appello (corredato di secchiata) anche del ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

Speriamo solo che il prossimo 29 una secchiata gelata non arrivi sulle teste dei docenti e del personale.

Icotea

Come è noto la missione di tutto questo tormentone è quello di donare fondi a favore dei centri di ricerca e sostegno ai malati di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), come ad esempio la Fondazione Stefano Borgonovo.