Home Archivio storico 1998-2013 Generico Appello per fermare il Dpr sul sistema nazionale di valutazione

Appello per fermare il Dpr sul sistema nazionale di valutazione

CONDIVIDI
  • Credion
Ecco il testo:
 
“Gentile candidato,
le chiediamo di intervenire per fermare il tentativo in atto da parte del Governo di emanare a Camere sciolte il D.P.R. contente il regolamento sul sistema nazionale di valutazione.
Il Cnpi e il Consiglio di Stato hanno evidenziato le gravi criticità giuridiche e di merito del testo in discussione.
La Commissione istruzione del Senato ha dato un parere favorevole molto imbarazzato a maggioranza, manca comunque il parere delle Commissioni della Camera.
Ci pare inaccettabile che il Governo, che è in carica solo per l’ordinaria amministrazione, possa emanare in queste condizioni un decreto di questa importanza e procedere alle nomine dei Cda di Indire e Invalsi.
Le chiediamo di intervenire perché la definizione delle linee della valutazione scolastica sia affidata al prossimo Parlamento e al prossimo Governo previa consultazione delle Istituzioni scolastiche”.
 
Centro di iniziativa democratica insegnanti
Coordinamento genitori democratici
Ass.ne naz.le Per la scuola della Repubblica
Federazione nazionale insegnanti scuola media
Rete degli studenti
Unione degli studenti medi
Ass.ne Non uno di meno Milano
Rete scuole Milano
Rete scuole Crema
Comitato genitori e insegnanti per la scuola pubblica Padova
Coordinamento scuole savonesi
La scuola siamo noi. Coordinamento scuole Parma
GDL assemblea genitori e insegnanti di Bologna e provincia
Comitato bolognese Scuola e Costituzione
Comitato per la scuola della Repubblica Firenze
Cemea del mezzogiorno onlus