Home Archivio storico 1998-2013 Generico Approvato al Senato il DdL di riforma dell’Afam

Approvato al Senato il DdL di riforma dell’Afam

CONDIVIDI
  • Credion
Nella mattinata del 30 novembre, il DdL n. 1693, insieme agli altri disegni di legge collegati, è stato approvato dall’aula del Senato ed ora passerà alla Camera dei deputati per l’approvazione definitiva.
Nel testo del disegno di legge, tra l’altro, l’equipollenza dei diplomi accademici di I e II livello alle lauree umanistiche (rispettivamente triennali e magistrali), l’equipollenza dei diplomi di vecchio ordinamento ai diplomi accademici di II livello (dunque alle lauree magistrali), l’istituzione del Consiglio nazionale degli studenti di Accademie e Conservatori (Cnsac), analogo al Consiglio nazionale degli studenti universitari (Cnsu), la messa ad ordinamento dei corsi accademici biennali di II livello (tuttora sperimentali), la possibilità di ammettere alla frequenza del Conservatorio i “talenti precoci” iscritti presso le scuole medie ad indirizzo musicale o presso i licei musicali, l’istituzione dei Politecnici delle Arti.

Il DdL approvato rappresenta una importantissima vittoria del nostro Coordinamento nazionale”, il commento del Cnafam.