Home Didattica Arte e immagine, un laboratorio pratico sui lavoretti di Natale

Arte e immagine, un laboratorio pratico sui lavoretti di Natale

CONDIVIDI
  • Credion

Con l’avvicinarsi delle feste, nell’ambito della disciplina di arte e immagine può risultare utile in questo periodo un laboratorio sui lavoretti del Natale per la scuola dell’infanzia e primaria (VAI AL CORSO SULL’ARGOMENTO).

Come lavorare sul tema in chiave creativa, ludica, sperimentale, manuale, senza dimenticare il valore pedagogico del confronto interculturale tra tradizioni diverse alla ricerca dei punti di contatto?

Icotea

Il periodo delle feste e delle ricorrenze, insomma, si presta ad essere un’eccezionale opportunità per conoscere e approfondire tradizioni e usanze della nostra cultura ma anche di altre.

Cosa significa “sentire” un evento e come possiamo stimolare creativamente l’immaginario degli alunni affinché abbiano una comprensione più consapevole del suo significato? Artisti di ogni epoca hanno interpretato per secoli simboli e suggestioni legate alle tradizioni delle festività, ponendo sempre uno sguardo critico e cercando nuove strategie di rappresentazione. Obiettivo artistico, chiaramente, ma nel contempo obiettivo pedagogico-didattico di grande spessore.

Il corso

La formatrice della Tecnica della Scuola Emanuela Giulietti, propone un percorso didattico ricco di spunti, e ripercorre, storicamente e culturalmente:

1) la figura di Babbo Natale, a partire da quella di San Nicolaus, santo protettore dei bambini, che nel tempo si trasforma non solo concettualmente ma anche graficamente, sostituendo al verde il rosso ocra, su cui la formatrice fa lavorare bambini e ragazzi;

2) l’evoluzione del Panettone, a partire dal cosiddetto Pan del Toni, una storia a cavallo tra leggenda e realtà, che vede protagonista il piccolo sguattero Toni, abilissimo nella ricetta di un pane delizioso;

3) la storia di molti altri simboli, quali il ceppo che brucia o la stella di Natale, senza tralasciare altri meravigliosi pezzi dell’immaginario sul Natale, come il soldatino dello Schiaccianoci di Cajkovski, che ha un’origine ancora più antica del balletto russo.

Il corso Arte e immagine. Un percorso didattico e sperimentale sul Natale, è adesso disponibile in modalità e-learning.

Il corso nasce dal desiderio di “educare” all’immaginario delle festività, di apportare chiavi di lettura speciali e sviluppare nuove forme di creatività condividendone la preparazione e la realizzazione.