Home Archivio storico 1998-2013 Generico Assegnazione della sede metropolitana del personale della scuola di ruolo all’estero

Assegnazione della sede metropolitana del personale della scuola di ruolo all’estero

CONDIVIDI

Il personale docente e non docente di ruolo, in servizio all’estero, che aspiri a rientrare nei ruoli metropolitani prima del termine prescritto dal decreto di destinazione deve inviare la domanda al Ministero degli affari esteri, per il tramite delle Rappresentanze diplomatiche e gli Uffici consolari, nei termini di seguito indicati:

 
21 gennaio 2008 – presentazione delle domande di restituzione da parte degli interessati alle Rappresentanze diplomatiche e consolari;
24 gennaio 2008 – trasmissione delle domande da parte delle Rappresentanze diplomatiche e consolari al Mae (anticipando via fax ai seguenti numeri:06/36913589 per i lettori- 06/36916706 e 06/ 36912799 per il personale docente e Ata);
27 gennaio 2008 – presentazione della domanda di assegnazione della sede di titolarità, prima delle operazioni di mobilità, direttamente all’Ufficio Scolastico Regionale – Ufficio Scolastico Provinciale della Provincia prescelta.

ICOTEA_19_dentro articolo

Per la presentazione della domanda di assegnazione della sede non devono essere utilizzati modelli appositi, per la domanda di mobilità o di passaggio dovranno essere utilizzati i modelli acclusi all’ordinanza ministeriale n. 2 del 4 gennaio 2008 sulla mobilità.
I testi del C.C.N.I. del 20 dicembre 2007 e dell’O. M. n. 2 del 4 gennaio 2008, nonché i modelli di domanda sono reperibili sul nostro sito internet.

Per visionare il Messaggio del Mae dell’8 gennaio 2008, prot. n. 267/P0006180, consulta il box “Approfondimenti”.

CONDIVIDI