Home Archivio storico 1998-2013 Generico Assistenti di lingua italiana all’estero

Assistenti di lingua italiana all’estero

CONDIVIDI


Sono 286 i posti messi a disposizione  per assistenti di lingua italiana, da Austria (18), Belgio lingua francese (5), Francia (189), Irlanda (3), Repubblica Federale di Germania (37), Regno Unito (24) e Spagna (10).
A comunicarlo è una nota del Dipartimento per lo Sviluppo dell’Istruzione del 5 dicembre 2003.
I posti indicati vengono offerti a studenti universitari di cittadinanza italiana che risultino iscritti almeno al terzo anno in uno dei corsi di laurea triennale o quadriennale ovvero iscritti ad un corso di laurea specialistica e che abbiano sostenuto almeno due esami della lingua e/o letteratura del Paese per il quale presentano domanda.
E’ importante sottolineare che le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente via internet mediante apposito modulo on line disponibile dal 9 gennaio 2004 sul sito del Miur: www.istruzione.it, presente in "Ulteriori approfondimenti".
Il numero dei posti potrebbe subire variazioni secondo le effettive disponibilità dei Paesi ospitanti.

Per visionare l’intero bando-avviso con le modalità di partecipazione e i requisiti necessari; il formulario; la dichiarazione sostitutiva e l’elenco delle Accademie consulta "Ulteriori approfondimenti".

Icotea