Home Attualità Attivato il “Talent Lab-Seeds for the Future”

Attivato il “Talent Lab-Seeds for the Future”

CONDIVIDI
  • Credion

Nel sito web del Miur è stato pubblicato un comunicato riguardante l’avvio del programma formativo “Talent Lab-Seeds for the Future”, utile a creare nuove competenze per il passaggio all’industria 4.0. 
Nel comunicato si scrive: “Il Ministero dello Sviluppo Economico(MISE), il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e Huawei, azienda leader nelle soluzioni di Information e Communication Technology (ICT), hanno siglato un Memorandum of Understanding (MoU) per avviare un programma annuale di tirocinio (“Talent Lab – Seeds for the Future”) presso il quartier generale di Huawei in Cina, interamente finanziato dall’azienda e riservato a quindici fra i migliori laureandi italiani con un percorso di studio focalizzato su tecnologia e innovazione.
L’accordo è stato annunciato in occasione del China Day che si celebra oggi all’EXPO da Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, ed Edward Chan, CEO di Huawei Italia”. 
A tal proposito il concetto di ‘Industria 4.0’ fa riferimento alla quarta rivoluzione industriale, l’evoluzione tecnologica che prevede di ottimizzare l’efficienza dei metodi di produzione. Nel nuovo ciclo industriale le imprese gestiranno reti globali basandosi su prodotti intelligenti che, grazie a sensori, forniranno istruzioni di lavorazione alle apparecchiature di produzione e alla catena logistica coordinando elementi fisici e virtuali tramite l’Ict.