Home Didattica Attraverso il conflitto, metodologie attive nei rapporti interpersonali

Attraverso il conflitto, metodologie attive nei rapporti interpersonali

CONDIVIDI

La capacità di cooperare e l’attitudine ad instaurare relazioni interpersonali positive sono due caratteristiche fondamentali per l’insegnante, che spesso si trova a dover prendere importanti decisioni di concerto con altri, a condurre il gruppo classe in circostanze difficili, a dover continuamente riadattare le proprie modalità d’insegnamento in accordo con le situazioni contingenti. (VAI AL CORSO)

Pertanto, in classe è necessario lavorare su quelle abilità sociali imprescindibili per operare efficacemente in gruppo: tra esse, senza dubbio, la fiducia, la creatività e la capacità di attraversare il conflitto trasformandolo in dialogo costruttivo.

Icotea

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook

Come vanno gestiti i conflitti in classe?

La conflittualità nelle relazioni non è solo qualcosa su cui lavorare ai fini dei rapporti tra gli alunni o tra gli alunni e di docenti, ma qualcosa che serve imparare a gestire anche nelle relazioni tra colleghi o tra docenti e dirigente.

Negoziare va sempre bene? Essere disponibili a cedere aiuta a risolvere i problemi di relazione?

Queste sono alcune delle situazioni che i docenti raccontano come problematiche e il cui vissuto personale è negativo.
Dunque quali strategie per affrontare in modo diversificato conflitti relazionali in cui ci troviamo coinvolti direttamente o che dobbiamo gestire per il nostro ruolo docente?

Uno strumento efficace di risoluzione dei conflitti è, ad esempio, il Circle time, un approccio didattico che si focalizza sul confronto tra pari in circolo e in cui il docente, seduto in mezzo agli altri, assume la funzione di mediatore e di facilitatore del dialogo.

Il corso

Su questi argomenti il corso Attraverso il conflitto, metodologie attive nei rapporti interpersonali

Saranno svolti 2 incontri di 2 ciascuno per un totale di 4 ore
> Giovedì 3 giugno 2021 dalle ore 17.00 alle 19.00
> Venerdì 11 giugno 2021 dalle ore 17.00 alle 19.00

Punti tematici

  • Tipologie di conflitto
  • Fattori facilitanti il conflitto
  • Conflitto per distruggere o per trasformare?
  • Dallo scontro al confronto: ascolto attivo e comunicazione efficace
  • Giochi di potere o di fiducia?
  • Problem solving e creatività per risolvere i conflitti
  • Strumenti per la gestione dei conflitti: Controversia, Mediazione, Negoziazione