Home Alunni Basta appello! A scuola si entra col badge

Basta appello! A scuola si entra col badge

CONDIVIDI

Niente appello, niente registro e meno burocrazia per tutti. Gli studenti del Liceo Parini di Milano sono stati dotati di tesserino di riconoscimento, un badge elettronico da strisciare al suono della campanella prima di entrare in classe. La strisciata servirà a certificare ritardi, ma soprattutto assenze e presenze ed è direttamente collegato al registro di classe e chi supera i cinque minuti di ritardo dovrà giustificarsi il giorno dopo.

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

La tecnologia al servizio dei professori mentre questa sorta di esperimento pare abbia già funzionato con successo in vari istituti professionali e persino in alcune scuole elementari.

Tra i molti vantaggi, dicono gli insegnanti, c’è quello di poter iniziare subito le lezioni senza perdere tempo negli appelli oltre a una riduzione importante del numero dei “ritardatari”.